Login | Iscriviti


Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


HOME Stregaperamore

Apri la Chat in pop up-





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 28/02/2011, 17:04 
Non sarei ciò che sono se non pensassi che quello di cui abbisogniamo lo potremmo trovare nella natura facendo a meno, quanto più possibile, di alimenti e prodotti di bellezza chimici e artificiosi.
Anzi, penso che noi siamo parte integrante della natura che ci sta intorno, viviamo in lei e in lei ci riferiamo come alla nostra Grande Madre.
Dobbiamo solo imparare ad ascoltarla ed a conoscerla. Ed a conoscere i suoi frutti e utilizzarli al meglio.
Nell'antichità erano proprio considerate "streghe" quelle donne che avevano la conoscenza delle erbe e la utilizzavano non solo come medicamenti, ma anche per tutte le necessità.
A migliaia sono morte per una dottrina che oggi possiamo tramandarci tranquillamente quindi.... all'opera ! :)
Il nostro campo di lavoro è la cucina. Potrebbe essere altrimenti ? :p

-------------------------------------


Oggi parliamo di rose... meravigliosi e profumatissimi fiori. Con i loro petali possiamo ottenere prodotti di bellezza unici.

Acqua di rose


Agisce su un principio di medicina vibrazionale, ma anche attraverso lo scambio materiale poichè il passaggio energetico di bellezza e vellutazione dal fiore alla pelle è davvero evidente. Fino a quando avremo una sola rosa in giardino potremo preparare un'acqua tonica vitalizzante e ottima per lavare il viso.
E' sufficiente una sola rosa, di qualunque colore.
Mettere a macerare i petali in un litro d'acqua calda ma non bollente perchè non devono lessarsi.
Lasciarli così fino a quando l'acqua si sarà raffreddata. Ora raccogliete i petali e passateli nel frullatore con un pò dell'acqua di macerazione ed eco un meraviglioso impacco tetergente e antirughe.
Applicatelo sul viso picchiettando la pelle con un battuffolo di cotone senza sciacquare, lasciando che venga assorbito completamente.
Si può conservare in frigorifero soltanto per 3 giorni.
Consiglio: fidatevi solo delle rose di giardino e non di quelle acquistate perchè vengono irrorate con conservanti o altrui prodotti non certo consigliabili per la pelle.

Balsamo ai petali di rosa


Ecco un bel consiglio per un pronto intervento prima di una serata in cui volete apparire al meglio.

Mettete nel frullatore una manciata di petali di rosa freschi e possibilmente appena colti. Aggiungete cinquanta grammi di panna da cucina, un cucchiaio di miele e fate frullare per pochi secondi. Applicate sul viso e sul collo per almeno 20 minut poi sciacquate con acqua appena tiepida.
Il segreto: valido per tutte le ricette: le rose vanno raccolte nel momento della massima fioritura prima che il sole sia alto e le privi della loro vitalità.
Durante i minuti di relax cercate di immmaginare cose belle, ricordi piacevoli e persone amate... colori pastello...
Ricordate che corpo e spirito vanno di pari passo.

Peeling alla rosa
(scrub esfoliante)

Ecco una piacevole ricetta per un delicato peeling naturale.

Aggungete ad una manciata di petali di rosa tre cucchiai di yogurt magro al naturale. Una volta frullato il tutto aggiungete un cucchiaio di farina di polenta o di semola e amalgamate bene.
Prendete sulla punta delle dita una piccola quantità di prodotto e massaggiatevi bene il volto, delicatamente, con movimenti circolari per circa 5 minuti. Sciacquate poi con acqua fresca per eliminare tutti i granelli di farina.
Il segreto: I granelli di polenta, un pò ruvida, ha un effetto esfoliante, lievemente abrasivo, che si porta via le cellule morte della pelle rinnovandola, e così il succo dei petali di rosa penetra portando il suo benefico effetto.

Ovviamente continua...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 02/03/2011, 10:12 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2010, 10:35
Messaggi: 326
assolutamente da provare :-d

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 02/03/2011, 12:07 
Assolutamente d'accordo :g


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 02/03/2011, 17:47 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2009, 14:58
Messaggi: 806
Località: nomade
Ero curiosa da tanto tempo di provare a fare l'acqua di rose...
Secondo te i petali li posso trovare anche in qualche erboristeria????

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 02/03/2011, 22:28 
No, li troveresti essicati e non vanno bene. Ci vogliono freschi e soprattutto di giardino pechè i petali siano freschi e non trattati :)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 09/03/2011, 21:52 
La lavanda


Premetto che è, insieme al sandalo, la profumazione che io preferisco, anzi... che adoro! Perciò avanti con una ricettina:

Se non avete un giardino in cui piantare una lavanda ci accontentiamo di un balcone su cui tenerla in vaso: la si trova ovunque e costa pochi euro ma vi ricompenserà ampiamente :)
E' una pianta perenne e si adatta a crescere anche in un piccolo vaso, basta che non le manchi il suo adorato sole.
Resiste al freddo e sopporta la sete.
Pianta mediterranea, solare per eccellenza, raccoglie nel suo fiore tutta la forza e la potenza dei nostri climi marini ma anche delle rocce calcarre delle Alpi.
L'olio è un vero toccasana per mille impieghi. Ne basta una goccia strofinata con dolcezza sulle tempie per lenire l'emicrania.
Contro l'insonnia strofinate una goccia d'olio di lavanda al centro del torace con piccoli gesti circolari fino a farla penetrare. Entrerà in circolazione allentando le tensioni.
Sul piano eterico l'essenza ( il sè della lavanda) entra in risonanza con il chackra del cuore.
Per calmare l'ansia mettetene un'altra goccia sui polsi strofinandoli con dolcezza l'uno contro l'altro, inspiratene il profumo e piano piano rilassa le tensioni muscolari.

<< Mentre fate questi semplici gesti, immaginate una disteesa di piante di lavanda fiorite che risplendono di luce azzurra sotto il sole, richiamate a voi l'energia della terra, del vento che le piante hanno assorbito durante la crescita e la fioritura, trasferite quest'energia sulla vostra pelle attraverso l'olio profumato.
Ringraziate e benedite la lavanda per il suo sacrificio che si è tramutato in un dono per voi.
Ringraziate i Deva che hanno custodito queste piantagioni.
In questo esercizio di meditazione, visualizzazione e ringraziamento c'è la chiave della guarigione, poichè siete entrati in contatto con el Alte Energie spirituali.

** L'olio di lavanda si trova anche in erboristeria.
** L'esercizio di meditazione vi aiuta a unirvi col Grande Spirito della natura che vi circonda e di cui fate parte.

... E' tutta salute! :l


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 10/03/2011, 15:22 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2010, 10:35
Messaggi: 326
:l anche io adoro le essenze e i profumi alla lavanda..
ora provero' anche l'olio
grazie njmue :-d

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 12/03/2011, 11:54 
Arpìa ha scritto:
:l anche io adoro le essenze e i profumi alla lavanda..
ora provero' anche l'olio
grazie njmue :-d


:g


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 23/03/2011, 11:35 
Il gelsomino


Io lo adoro e ho il giardino che ne è circondato. Siamo proprio in stagione perchè tra un paio di mesi fiorirà splendidamente e ci donerà il suo profumo intenso. :-d
Piccolo fiore stellato, candido, dal profumo acuto e sensuale è apprezzato dalle donne fin dall'antichità più remota.
Forse voi non sapete che la nostra amica Cleopatra, che oltre ad essere bellissima e scaltra, era un'ottima produttrice di prodotti cosmetici.
I più richiesti erano piccoli coni di grasso d'agnello intrisi di essenze floreali di rosa e gelsomino.
L'olio di gelsomino in commercio, quello autentico, ha un costo altissimo per via della grande quantità di fiori necessaria.
Perciò, se ne abbiamo la possibilità, perchè non farcelo in casa ?
Eccovi una ricettina.

Crema fluida al gelsomino


E' necessario raccogliere i fiori prima del sorgere del sole e procedere subito alla preparazione perchè appassiscono velocemente.

Pesate le corolle, mettetele in un contenitore a chiusura ermetica con l'imboccatura larga. Aggiungete olio di mandorle di altissima qualità poi 10 grammi di olio per ogni grammo di petali..
Schiacciate delicatamente con un cucchiaio di legno e aggiuungete un peso per tenerli immersi nell'olio.
Chiudete bene e lasciateli macerare al sole per un giorno e una notte. Il giorno successivo aggiungete due parti di alcool per liquori per ogni parte di composto ( es: per 100 grammi di macerato aggiungere 200 grammi di alcool). Agitare bene e richiudere ermeticamente.
Lasciare macerare per un mese, agitando ogni giorno il contenitore.
La ricetta originale prevede che il composto venga filtrato per utilizzare solo il liquido, ma personalmente preferisco pestare tutto fino ad ottenere una consistenza fluida e cremosa ( col mortaio ci si riesce benissimo) e utilizzarla senza disperdere nulla.
Scegliete voi...
Questo composto può essere usato per massaggi rilassanti perchè scioglie le tensioni nervose, allenta lo stato ansioso. E' anche un blando antidepressivo e conciglia il sonno.

Utilizzo: Va massaggiato a piccole dosi su piccole zone del corpo per un assorbimento rapido sui punti in cui affiorano le vene:
- sotto le orecchie
- ai lati del collo
- sui polsi
- sull'incavo del gomito e del ginocchio
- sotto il seno.
Dopo il massaggio, che deve esssere delicato e circolare, coprirsi leggermente e restare in stato di relax per circa venti minuti o passare direttamente al sonno notturno.
Non necessita di risciacquatura , basta togliere gli eventuali frammenti dei fiori.

Attenzione: Purtroppo questo fluido dura solo un paio di mesi dopo l'apertura perchè dopo rischia di ossidare.
Perciò fatene in quantità adeguata che vi basti per questo periodo.
Ne troverete grande giovamento :-h


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La nostra bellezza è nella natura
MessaggioInviato: 23/03/2011, 19:19 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2009, 14:58
Messaggi: 806
Località: nomade
Vorrei dire a chi non l'avesse ancora provata, che la lavanda è un rimedio davvero magico contro gli attacchi di panico, di cui io purtroppo soffro...
Io utilizzo olio essenziale di lavanda, si trova facilmente in erboristeria, e basta mettere una goccia sui polsi, dietro alle orecchie e sotto la pianta dei piedi prima di andare a dormire e almeno una volta durante la giornata nei casi di periodi segnati da attacchi continui... Se la situazione è grave, consiglio anche un paio di gocce sul cuscino su cui si dorme.... =)

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron