Login | Iscriviti


Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


HOME Stregaperamore

Apri la Chat in pop up-





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Preparare gli oli essenziali + oleolita + sciroppo
MessaggioInviato: 16/04/2011, 15:53 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 0:58
Messaggi: 126
Oli essenziali


Per la loro preparazione servirà un'attrezzatura e una preparazione professionali specializzate.

Vi sono vari modi per estrarre l'olio essenziale da una pianta aromatica: il più usato è la distillazione per corrente a vapore.

Per la loro complessità di lavorazione si ritiene opportuno che, in caso di necessità, si acquistino gli oli in un centro specializzato chiedendo la garanzia che si tratti di un prodotto totalmente naturale e biologico.

In commercio esistono oli essenziali ricostruiti sinteticamente in laboratorio, difficilmente distinguibili da una persona non esperta.

La molecola dell'olio essenziale è talmente piccola ed eterea che, attraverso la pelle o la respirazione, passa distribuendosi in tutto il corpo.

Per tale ragione, il modo più corretto di assumerlo è tramite un diffusore d'ambiente oppure con un massaggio con OE ( olio essenziale ) diluito in olio.

In certi casi ( e sotto controllo ) gli oli possono essere assunti a gocce per uso interno. Le proprietà medicamentose dell'OE naturale sono le stesse della pianta da cui è stato estratto.

D'inverno, quando gli ambienti interni rimangono per molto tempo chiusi e nell'aria circola una maggior quantità di virus e batteri, diventa indispensabile diffondere ( con un diffusore d'ambiente ) degli OE buoni e naturali.

Gli OE hanno, infatti, un'alta capacità antisettica molto utile nel rinnovare l'aria in ambienti chiusi; oltre a ciò possono essere:

* emollienti

* balsamici

* espettoranti

* calmanti

* tonici

e ancora di altri tipi.


Oleolita


E' un'estrazione vegetale per la quale si usa l'olio come sovente.

L'olio extra-vergine di oliva spremuto a freddo è molto indicato allo scopo ma ha il difetto di alterarsi facilmente. Si ritiene essere più adatto l'olio di semi di girasole biologico, in quanto non costa molto e si altera meno.

Si prende un vasetto di vetro e lo si riempie per due terzi con il vegetale fresco appena colto; si riempie completamente il contenitore con l'olio, avendo cura che il contenuto ben sommerso dal liquido. Il vaso va chiuso bene.

L'olio ha una scarsa capacità estrattiva, per questo il processo richiede dai due ai tre mesi di tempo per compiersi.

Per facilitare il compito, solitamente si espone il vaso al sole, ma la luce troppo intensa finisce con l'alterare l'olio e alla fine si otterrebbe un prodotto non idoneo all'uso.

Un sistema veloce e diverso consiste nel riscaldare delicatamente il tutto ( vegetale e olio ) a bagnomaria; raggiunta una discreta temperatura ( non attendere fino all'ebollizione, spegnere prima la fiamma ) si lascia coperto e in ammollo a raffreddare. E' possibile ripetere l'operazione per due o tre volte.

Terminata l'estrazione, si toglie il vegetale e si conserva in un contenitore di vetro scuro, ben tappato e in un luogo buio e asciutto.

La loro durata di conservazione è di due anni, ma si consiglia di rinnovarle tutti gli anni.

Vanno impiegati quasi esclusivamente per uso esterno, per massaggi, frizioni, impacchi; oltre che per uso medicamentoso, si possono usare come cosmetici ( efficaci e molto economici ) al posto delle creme naturali.


Sciroppo ( preparazione base )

In una pentola mettere 350 ml di acqua, aggiungere 600 gr di zucchero integrale di canna; porre su fuoco moderato e continuare a mescolare con spatola di legno fino a completo scioglimento.

A seconda delle indicazioni, si può sostituire la quantità d'acqua con un infuso d'erbe concentrato.

_________________
Immagine


Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Preparare gli oli essenziali + oleolita + sciroppo
MessaggioInviato: 16/04/2011, 16:53 
Molto interessante anche se produrli in casa è davvero complicato :)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Preparare gli oli essenziali + oleolita + sciroppo
MessaggioInviato: 16/04/2011, 23:01 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 0:58
Messaggi: 126
vero :_b


l'importante è farsi guidare da mani esperte laddove necessario.

facendo molta pratica si ottengono poi dei buoni risultati

_________________
Immagine


Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Preparare gli oli essenziali + oleolita + sciroppo
MessaggioInviato: 17/04/2011, 1:04 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 09/03/2011, 18:13
Messaggi: 209
tu ti sei cimentato a farli? :-h

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Preparare gli oli essenziali + oleolita + sciroppo
MessaggioInviato: 17/04/2011, 19:03 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 0:58
Messaggi: 126
non ho ancora provato...

per spiegarmi bene, al momento non ho molto spazio dove tenere le cose che servono a praticare, pensate che non ho ancora idea di dove mettere la bacchetta...

... e non l'ho ancora presa...

se non sbaglio luna piena deve essere domani notte


speriamo in bene

_________________
Immagine


Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Preparare gli oli essenziali + oleolita + sciroppo
MessaggioInviato: 20/04/2011, 9:17 
Complimenti per il tuo lavoro Haiet. Sono appena tornata e devo leggermi tutto ma, con calma, lo farò sicuramente. :-h :-h


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Preparare gli oli essenziali + oleolita + sciroppo
MessaggioInviato: 20/04/2011, 19:07 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 0:58
Messaggi: 126
:-h

_________________
Immagine


Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Preparare gli oli essenziali + oleolita + sciroppo
MessaggioInviato: 20/04/2011, 23:48 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 0:58
Messaggi: 126
oggi sono andato a comprare un'essenza in erboristeria... volevo prendere anche l'olio essenziale di acacia, ho provato in " tre " posti diversi ma l'avevano finito... :_c

ho trovato la lavanda, che ha un odore abbastanza forte e dopo un po' mi da fastidio.. non so se è una sua caratteristica...


io ho chiesto che fosse un prodotto naturale e non avesse correzioni chimiche, mi hanno detto che era tutto naturale... mi ha sorpreso che costasse solo 7 euro..

voi che dite, c'è da fidarsi?

_________________
Immagine


Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron