Login | Iscriviti


Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


HOME Stregaperamore

Apri la Chat in pop up-





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il basilico
MessaggioInviato: 16/04/2011, 16:04 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 0:58
Messaggi: 126
Il basilico


Il suo potere magico è così straordinario che nell'antico Egitto era considerata una pianta Sacra e veniva offerta solamente agli déi... non poteva essere usata dai comuni esseri mortali.

Il basilico è una delle piante provenienti dal paradiso ( come l'Issopo ), il suo potere occulto influenza positivamente la mente e le emozioni; in generale è considerato uno dei migliori tonici del sistema nervoso, quindi anche della mente.

Ha la proprietà di attenuare l'affaticamento mentale apportandovi maggiore chiarezza, allontanando l'indecisione e le idee negative; toglie la tristezza e la malinconia, restituendo il sorriso e il buonumore.

Mettere alcune gocce di OE ( olio essenziale ) di basilico nel diffusore quando in casa c'è un ammalato: disinfetta l'ambiente e accende il sorriso nell'infermo.

Sempre per la casa, dopo la pulizia dei pavimenti porre dell'acqua in un nebulizzatore in cui sono state messe alcune gocce di OE di basilico ( 30 gocce per ogni litro ); spruzzare sui pavimenti, sui mobili e negli angoli delle stanze. Questa pulizia energetica della casa ( o del posto di lavoro ) serve per allontanare le energie pesanti che vi si accumulano e che altrimenti assorbiremmo di continuo. Questa pulizia va effettuata appena possibile, quando si è verificata una lite, un forte dolore o una qualsiasi situazione negativa.

La pianta secca si può bruciare come incenso oppure si può portare addosso in un sacchetto come amuleto: propizia l'amicizia e la concordia familiare.

Portando due gocce di OE di basilico sui vestiti al posto del profumo personale, si attirano le persone rendendole allegre e sorridenti.

Contro le gravi malattie da immunodeficienza, si consigliano dei bagni caldi: mezzo chilo di sale marino integrale ( l'ideale sarebbe quello scuro del Mar Baltico ) da mettere in un capiente vaso di vetro; aggiungere 30 gocce di OE di basilico, agitare energicamente a lungo in modo che l'essenza impregni bene tutto il sale. Quindi lasciar riposare per alcune ore. Immergersi nell'acqua del bagno e subito dopo aggiungere il sale preparato, agitando lentamente per scioglierlo, poi restare fermi e rilassati per circa trenta minuti.

Una volta terminato, asciugarsi senza risciacquarsi e mettersi a dormire al caldo e ben coperti. Ripetere questo trattamento quotidianamente, anche per periodi lunghi.


Infuso caldo. L'infuso caldo di basilico ( 2 tazze al giorno, mezz'ora dopo i pasti ) stimola l'attività gastro-intestinale ed è indicato per persone sofferenti di gastriti accompagnate da digestione difficile, per crampi allo stomaco, meteorismo, infiammazione e catarro intestinale e biliare.

Sulle vie respiratorie ha un'azione balsamica, anti-infiammatoria, antisettica; fluidifica il catarro e ne facilita l'espulsione.


Alcool di Basilico. alcool a 40°, molto basilico fresco, lasciar macerare 15 giorni; poi togliere la pianta, strizzare e filtrare. si usa per rallentare la tensione e il carico emotivo di una dura giornata; massaggiare collo, spalle, fronte e tempie con questo preparato; poi andrà conservato in una bottiglia di vetro lontano dalla luce.

Tisana del buon respiro. Basilico, Liquirizia, Pino, Salvia in parti uguali; due tazze al giorno lontane dai pasti.

L'infuso freddo o tiepido serve come colluttorio per bocca e gola ( sciacqui e gargarismi ), per lavare ferite, piccole ulcere, pustole alla bocca; anche quando vi siano laringiti o faringiti.

Per dermatiti purulenti, umide pruriginose, micosi: con l'infuso freddo o tiepido di basilico si fanno impacchi più volte al giorno, contemporaneamente se ne bevono due tazze al giorno lontane dai pasti.

Porri e verruche. Un efficace metodo per dissolvere i porri e le verruche facendoli riassorbire senza lasciare cicatrici consiste nel porre una goccia di OE di basilico sul porro ( o sulla verruca ) due o tre volte al giorno per un periodo più o meno lungo, secondo i casi.

Spariscono con certezza, a volte rapidamente, altre impiegando maggior tempo.

CONTROINDICAZIONI: nelle dosi indicate il basilico non presente problematiche, salvo che per persone intolleranti a questa pianta.

In gravidanza è utile moderare l'assunzione di Basilico.

Una goccia di OE di questa pianta si usa su punture di zanzare, vespe o altri insetti per neutralizzare il veleno.

_________________
Immagine


Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il basilico
MessaggioInviato: 16/04/2011, 16:23 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2010, 10:35
Messaggi: 326
un domanda hiaet ..ma l'infuso dopo il pasto è indicato anche per i bambini?

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il basilico
MessaggioInviato: 16/04/2011, 16:43 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 0:58
Messaggi: 126
Arpìa ha scritto:
un domanda hiaet ..ma l'infuso dopo il pasto è indicato anche per i bambini?



che io sappia non dovrebbero esserci problemi con l'età.. penso dipenda solo dal fatto se una certa persona sia allergica o meno. ho aggiunto adesso un ultimo pezzettino che ho tralasciato prima e lì ne parla, alla fine.

poi non so se l'allergia possa nascere in un secondo momento nella vita

comunque per sicurezza, per sapere se è allergico e se può prendere dei preparati a base di basilico, potresti chiedere al medico curante: se ti dice non è intollerante, puoi tranquillamente darglielo

:-h

_________________
Immagine


Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il basilico
MessaggioInviato: 17/04/2011, 16:02 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2010, 10:35
Messaggi: 326
ok grazie :-h

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il basilico
MessaggioInviato: 17/04/2011, 16:16 

Iscritto il: 16/03/2011, 23:23
Messaggi: 350
Località: paderno del grappa (treviso)
bhe se nn ha mai avuto problemi.. una persona dovrebbe fare un test x le allergie x essere sicuro....cmq se il basilico lo usi magari nel sugo o preparando da mangiare... e nn a mai avuto niente secondo me puoi andare tranquilla :)


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il basilico
MessaggioInviato: 17/04/2011, 16:16 

Iscritto il: 16/03/2011, 23:23
Messaggi: 350
Località: paderno del grappa (treviso)
parlo xchè anche io sono soggetta ad allergie :)
x esperienza e per quel poco che o studiato di anatomia :)


Top
 Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron