Login | Iscriviti


Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


HOME Stregaperamore

Apri la Chat in pop up-





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 13:05 
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 15:44
Messaggi: 128
Località: Sesta dimensione
Vi e' mai capitato, mentre dormite, di avere su di voi un peso che vi schiaccia, anzi piu' propriamente direi che vi paralizza...a me capiva spesso, ultimamente per fortuna non è piu' successo e spero nn capiti piu'..ma mi capitava di sentirmi oppressa da qualcosa che mi bloccava, una sensazione bruttissima, perche' pur dormendo mi pareva invece di essere sveglia..e pensavo adesso accendo la luce, e lottavo per farlo, ma invano, cioe' era impossibile perche' nn riuscivo nemmeno a muovere un dito della mano ne' dei piedi!!!!...poi riuscivo a svegliarmi, non so come, e mi accorgevo di essere in una grandissima angoscia e anche di avere pianto...mi e' capitato spesso qualche anno f a, e nn c'era un motivo particolare (non so un dispicere, un forte stress)....poi ho fatto ricerche su internet ai tempi e ho letto che esistono nel mondo nordico degli spiriti che si comportano cosi'.... :-t :-t :-t :-m


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 13:13 
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 15:44
Messaggi: 128
Località: Sesta dimensione
Anais ha scritto:
Vi e' mai capitato, mentre dormite, di avere su di voi un peso che vi schiaccia, anzi piu' propriamente direi che vi paralizza...a me capiva spesso, ultimamente per fortuna non è piu' successo e spero nn capiti piu'..ma mi capitava di sentirmi oppressa da qualcosa che mi bloccava, una sensazione bruttissima, perche' pur dormendo mi pareva invece di essere sveglia..e pensavo adesso accendo la luce, e lottavo per farlo, ma invano, cioe' era impossibile perche' nn riuscivo nemmeno a muovere un dito della mano ne' dei piedi!!!!...poi riuscivo a svegliarmi, non so come, e mi accorgevo di essere in una grandissima angoscia e anche di avere pianto...mi e' capitato spesso qualche anno f a, e nn c'era un motivo particolare (non so un dispicere, un forte stress)....poi ho fatto ricerche su internet ai tempi e ho letto che esistono nel mondo nordico degli spiriti che si comportano cosi'.... :-t :-t :-t :-m

:-l :-l :-l
dimenticavo, facendo le mie ricerche ho trovato anche la spiegazione scientifica, chissa'.....
da web:::""""La paralisi nel sonno (detta anche paralisi ipnagogica) è uno dei fenomeni insieme più misteriosi, affascinanti e sgradevoli della salute umana. Lo stato di paura e la sensazione d'impotenza generato da tale disturbo ha dato origine nel tempo alle leggende sui demoni e sui rapimenti alieni...""""


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 15:38 
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2011, 0:45
Messaggi: 340
anche a me è capitato molto spesso...ma potrebbe essere una cosa diversa.

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 15:42 
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2011, 15:23
Messaggi: 61
Anais ha scritto:
Vi e' mai capitato, mentre dormite, di avere su di voi un peso che vi schiaccia, anzi piu' propriamente direi che vi paralizza...a me capiva spesso, ultimamente per fortuna non è piu' successo e spero nn capiti piu'..ma mi capitava di sentirmi oppressa da qualcosa che mi bloccava, una sensazione bruttissima, perche' pur dormendo mi pareva invece di essere sveglia..e pensavo adesso accendo la luce, e lottavo per farlo, ma invano, cioe' era impossibile perche' nn riuscivo nemmeno a muovere un dito della mano ne' dei piedi!!!!...poi riuscivo a svegliarmi, non so come, e mi accorgevo di essere in una grandissima angoscia e anche di avere pianto...mi e' capitato spesso qualche anno f a, e nn c'era un motivo particolare (non so un dispicere, un forte stress)....poi ho fatto ricerche su internet ai tempi e ho letto che esistono nel mondo nordico degli spiriti che si comportano cosi'.... :-t :-t :-t :-m

incredibile da un po' di tempo succede anche a me! con 1 sola differenza: io alcune volte mi risveglio paralizzata nel letto. :_c


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 15:56 
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 15:44
Messaggi: 128
Località: Sesta dimensione
Kelly ha scritto:
anche a me è capitato molto spesso...ma potrebbe essere una cosa diversa.


cosa intendi per diverso? Cioè intendi dire che non e' semplicemente un disturbo del risveglio...ma qualcosa di meno razionale? :a


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 17:12 
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2011, 0:45
Messaggi: 340
Bè io son stata infastidita parecchio da diversi tipi di creature incorporee per niente benevole...quindi nn saprei dirti se sono loro o un disturbo del sonno. Io mi sentivo paralizzata nel letto e sentivo come un alito gelido vicino a me...poi nel sonno sentivo qualcuno che si sedeva vicino a me e mi teneva bloccata..quando succedeva da sveglia invece mi veniva a volte un gran sonno. e poi mi svegliavo di soprassalto anche io o in lacrime o molto agitata e impaurita o entrambe!

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 17:45 
Si, in effetti potrebbero esserci diverse spiegazioni. Già il fatto che tu Anais abbia trovato quella ipotesi di disturbo del sonno, che però resta avvolta nel mistero, indica che il mistero non è stato risolto.
L'episodio descritto da Kelly indica la presenza di un'entità ben precisa che crea l'immobilità del corpo durante il sonno.
L'episodio che invece descrive Claudia indica la possibilità di un episodio di uscita dal corpo ( viaggio astrale), che se avviene in modo spontaneo può dare parecchi problemi quando ci si risveglia prima che la nostra parte energetica sia entrata completamente nel corpo.
Come vedi è difficile quale sia in effetti il problema.
Posso però consigliarti, se non vuoi che si ripetano, di dormire con la testa posata su di un tessuto nero. Questo blocca i viaggi astrali e già eliminiamo una possibilità.
Se invece il problema è un altro si ripresenterà e allora si dovranno adottare altri sistemi.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 21:04 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2009, 14:58
Messaggi: 806
Località: nomade
Quando sento parlare di questo fenomeno, mi viene sempre in mente s'ammutadori... Ne ho sentito parlare per la prima volta durante un mio soggiorno in Sardegna.. Vi copio un articolo al riguardo, tratto da un sito sulle storie e le leggende di Sardegna =)

S'Amutadori e un demone che agisce collegato con il sonno della sua preda. Provoca una sensazione di angoscia, soffocamento e oppressione nel malcapitato. Cerchiamo di dare una spiegazione a questo fenomeno.

Vi è capitato di svegliarvi e di non riuscire a muovervi?
In quel momento venite colti dal panico, vorreste urlare ma non ci riuscite, respirate a fatica e sentite un grande peso sul petto, come se qualcuno, o qualcosa, vi tenesse inchiodati al letto.
Siete vittime de "S'Amuttadori".

Nelle credenze popolari viene identificato con un demone che opprime le vittime nel sonno. I pastori avevano paura di addormentarsi, magari all'ombra degli alberi, per paura di una aggressione di questo incubo che poteva strangolarli durante il sonno.
Ho avuto un solo spiacevole incontro con questo essere "fantastico" e devo dirvi che sinceramente ho avuto non poca paura. Mi sono svegliato e non riuscivo ne a muovermi ne a parlare. Dopo un pò il panico a iniziato a salire e con grande sforzo sono riuscito ad aprire un pò gli occhi.
Ero sdraiato pancia in su e ho visto chiaramente una sagoma umana che mi premeva con quelle che dovevano essere le mani, sul petto e mi teneva immobilizzato.
Potete immaginarvi la paura che ho provato. Pian piano sono riuscito a muovermi e la sagoma è scomparsa.
Ora sò che sarebbe bastato pronunciare, anche mentalmente, una preghiera per far scomparire s'ammutadori, e per questo scopo esiste un brebus apposito che cercherò di recuperare.

Ora, a distanza di un bel pò di anni da quell'esperienza, ho sentito diverse testimonianze in merito a questi fenomeni.
Sò che una volta è capitato a mio nonno, e mia nonna, accortasi dello stato in cui il marito si trovava, scacciò il demone con una preghiera particolare.
Un'amica è stata visitata per ben due volte dall'incubo, che le si è presentato nella forma di un volto nebuloso che la teneva bloccata al letto. Ma cosa è in realtà l'angosciante ammutadori?
Secondo me lo stato di paralisi è legato al passaggio tra la veglia è il sonno, o viceversa. In questa fase particolare, il corpo si trova addormentato mentre la mente risulta essere ancora cosciente.
E' possibile trovare molta documentazione relativa a queste sensazioni quando si affronta l'argomento sogni lucidi - viaggi astrali.
Chi ha provato l'esperienza di un OBE ( Out of body experience), ha sperimentato la paralisi notturna con il contorno di sensazioni associate. Queste vanno dal percepire la presenza di una o più persone nella stanza, al vedere oggetti estranei o esseri mostruosi, all'udire suoni più o meno intensi, al sentirsi chiamare per nome ( è successo più volte anche a me, non associato a fenomeni di paralisi), all'udire musiche, scampanio o forte ronzio.

Si dice che tutti durante la fase di sonno, viaggiamo in astrale, ma per farlo consapevolmente ci vuole molta pratica e costanza per elevare la propria coscienza sopratutto nella fase di veglia. Io non ho ancora avuto una esperienza di questo tipo ed ho potuto solo dare uno sguardo all'universo fantastico dei sogni lucidi.
S'ammutadori può essere semplicemente associato al sonno, come la leggenda racconta, ma nulla di sovranaturale. Possiamo facilmente immaginare come un fatto simile potesse generare nella fantasia popolare dei tempi antichi, l'immagine di un essere infernale e trasformarsi in leggenda.

(www.contusu.it)

Direi che coincide, no? ;)

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 21:32 
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2011, 0:45
Messaggi: 340
Bè per quanto mi riguarda so con certezza che non è lui..perchè l'ho visto in un sogno lucido...poi per gli altri casi non so!

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un peso su di me.....
MessaggioInviato: 15/05/2011, 21:39 

Iscritto il: 16/03/2011, 23:23
Messaggi: 350
Località: paderno del grappa (treviso)
a me è succedava spessissimo quando ero bambina a 6 anni.... ma nn so se è proprio la stessa cosa.....
io da sveglia vedere due uomini che mi immobilizzavano a letto e nn riuscivo nemmeno a parlare... nn so se è lo stesso...
cmq ogni tanto mi capita ancora adesso che mentre dormo sono come paralizzata nn riesco a muovermi....

e in fatti una cosa che mi è capitata proprio ieri notte e ve ne volevo parlare...

ieri notte sono andata a letto... ero girata sul fianco sinistro e ad un certo punto o sentito qualcuno sedersi dietro la schiena..... e sentivo che mi teneva le gambe e nello stesso tempo me le accarezzava... dopo un po mi sono addormentata :)


Top
 Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron