Login | Iscriviti


Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


HOME Stregaperamore

Apri la Chat in pop up-





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 10/06/2011, 11:39 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2010, 10:35
Messaggi: 326
Che insetto sei?
Scoprilo qua!!

http://www.oasidelpensiero.it/Insetti/index.htm

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 17/06/2011, 19:55 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2009, 14:58
Messaggi: 806
Località: nomade
Io sono una mantide! Ahahaahaahah!!!
In realtà dalla descrizione non ci ha preso un fico secco...a parte quel che riguarda gli hobby...

Mantide religiosa :::.



Nati dal 14 aprile al 9 maggio

Qualità: pazienza
Difetti: aggressività
Stagione: inverno/primavera
Pianeta zodiacale: marte
Colore: verde chiaro
Habitat: zone aride tropicali


Carta d'identità

Insetto elegante, della famiglia dei mantoidei con lunghe zampe seghettate dette raptatorie per uccidere le prede. Di colore verde, la mantide si regge su quattro zampe, ha uno sguardo acuto. E' dotata di ali, con antenne filiformi, sono predatori carnivori. Ha una testa piccola e molto mobile e il protorace molto allungato, può raggiungere fino ai 7,5 cm di lunghezza.

Modulo comportamentale

Alla fine dell'estate avvengono gli accoppiamenti, la cui durata può raggiungere anche 2 ore, alla fine di questo, la femmina sovente divora il maschio, che non fa nulla per sottrarsi a questo misero destino. Dopo questo macabro rito la femmina depone le uova che si schiuderanno l'anno successivo.

Personalità

Individui dotati di grossa personalità, abbastanza associali, in particolare modo le femmine. Nel lavoro sono dominanti, difficilmente si fanno domare, cercano sempre di avere la situazione sotto controllo. Curano molto i propri hobby e non rinunciano mai a farsi dei regali.


Modo di affrontare la vita

L'uomo mantide si lascia sconvolgere e disarmare da gli insuccessi che gli procurano depressione e stress.

La donna mantide è determinata e spavalda davanti a tutto, difficilmente si farà intimorire da un maschio del suo stesso segno.

Simbologia

La mantide è il simbolo della forza, intelligenza e istinto.

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 18/06/2011, 16:11 
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2011, 22:39
Messaggi: 172
io sono uno scorpione giallo XD però non è azzeccatissima la descrizione...



:: Scorpione Giallo :::.




Nati dal 4 dicembre al 31 dicembre

Qualità: tenacia e perseveranza
Difetti: cocciutaggine
Stagione: inverno
Pianeta zodiacale: marte
Colore: giallo
Habitat: zone aride, fessure nelle rocce e nei vecchi muri.


Carta d'identità

Animale predatore carnivoro; conduce vita notturna. L'ultimo segmento della sua coda è armato con un aculeo contenente un potente veleno.

Modulo comportamentale

Lo scorpione è viviparo e l'accoppiamento è preceduto da una danza nuziale dove i partner si afferrano per le chele. La femmina appena fecondata uccide e divora il maschio.

Personalità

Il tipo scorpione è molto intelligente, tenace, geloso e possessivo; egli è dominato da una forte istintualità. Accumula esperienze diverse che riflettono la sua fertile fantasia e la sua natura curiosa. Partecipa con passione a tutte le sue avventure soprattutto quelle amorose. La ricerca del piacere è l'elemento predominante della sua vita.


Modo di affrontare la vita

L'individuo scorpione cerca il rischio come stimolo e come banco di prova per il suo coraggio.

L'uomo scorpione esercita un fascino magnetico e provocante.

La donna scorpione ha una sensualità prorompente che le permette di assumere un ruolo da protagonista.


Simbologia

Lo scorpione simboleggia la vendetta.

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 20/06/2011, 8:09 
Scorpione giallo anche io ma... ci ha preso solo sulle parti caratteriali. Non sono affatto vendicativa, odio il giallo , non amo i deserti ma soprattutto non ho mai mangiato il mio patner :_c :_d


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 20/06/2011, 8:39 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 12/12/2008, 0:16
Messaggi: 117
:: Ape :::.

Nati dal 1 al 26 Luglio

Qualità: Laboriosità e prudenza
Difetti: Esitazione
Stagione: Estate
Pianeta zodiacale: Sole
Colore: Arancione
Habitat: alveari



Carta d'identità

L'Ape è un insetto con un ruolo fondamentale per l'impollinazione dei fiori. Vive in grandi sciami di circa 15.000 individui che socialmente si suddividono in tre caste: fuchi, o maschi alati, femmine operaie e l'ape regina, la sola femmina perfetta del gruppo, è di conservare la specie; essa è riconoscibile per il corpo più grande, la durata della sua vita raggiunge i cinque anni.

Modulo comportamentale

Il fuco feconda l'ape regina una sola volta nella vita in occasione del "voto nuziale", quindi muore. Una volta fecondata la regina rientra nell'alveare per rimanervi e deporvi le uova dalle quali nasceranno larve di operaie, di maschi e di regine. Un importante ruolo lo assumono le api operaie che si occupano di tutti i lavori necessari alla vita della colonia e, in particolare, della raccolta del nettare. La loro vita dura solo 30 giorni. La regina, unica sovrana dell'alveare, prima ancora che si sviluppino le altre regine dalla covata, abbandona l'alveare portando con se alcune operaie con lo scopo di fondare una nuova colonia.

Personalità

La persona ape è attratta da tutto ciò che è bello e armonioso. L'accentuato senso artistico viene trasferito in ogni suo comportamento. Per inserirsi ne tessuto sociale il soggetto ape sviluppa armonicamente le proprie capacità, mantenendo desta la consapevolezza dei propri limiti. Per raggiungere la meta pensata, trova i mezzi più adatti elaborati con la ragione e l'autocontrollo. L'amore, con tutti gli altri sentimenti è, per l'individuo ape, sinonimo di gentilezza, di buon gusto, di altruismo; egli non si abbandona mai alla passione e alla sensualità, ma ricerca la delicatezza nelle espressioni e nei gesti d'amore.


Modo di affrontare la vita

L'individuo ape vive una fondamentale serenità nel suo approccio con la vita e questo gli permette di destreggiarsi con abilità in tutte le situazioni.

L'uomo ape è un compagno perfetto e disponibile, che non perde mai l'autocontrollo.

La donna ape, di indole tranquilla ed equilibrata, possiede gusto istintivo per le cose raffinate ed eleganti.

Simbologia

L'Ape, diligente, organizzata, è il simbolo di regalità, di saggezza e d'immortalità dell'anima; associata al linguaggio diventa simbolo dell'eloquenza, della poesia e dell'intelligenza. Per la sua capacità di produrre il miele, ha acquisito la funzione sacra di creatrice del liquore dell'immortalità (l'ambrosiano). Per il dolore che provoca nel pungere le sono stati attribuiti aspetti nefasti collegati alla guerra.



Mi ha punto giusto ieri sul dito grrrr ..va beh sono un'ape in mezzo al coro ovvero un'ape-corina :-g :_b :?c :_d
Dai una battutina ci vuole


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 20/06/2011, 9:57 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2010, 10:35
Messaggi: 326
beh anche per quanto mi riguarda non ci ha azzaccato poi cosi' tanto...e poi mi ha dato della vespa!!! :-l :_d
Njmue ha scritto:
Scorpione giallo anche io ma... ci ha preso solo sulle parti caratteriali. Non sono affatto vendicativa, odio il giallo , non amo i deserti ma soprattutto non ho mai mangiato il mio patner :_c :_d

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 20/06/2011, 20:36 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2009, 14:58
Messaggi: 806
Località: nomade
Njmue ha scritto:
ma soprattutto non ho mai mangiato il mio patner :_c :_d


Nemmeno io... poero Tommy, haahaahaahahaaha!!! :-o

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 21/06/2011, 9:10 
Mmmmmmmhhhh ! Ho sempre più l'impressione che sto oroscopo sia un tantino improvvisato :_c :_d :_d


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 23/06/2011, 0:06 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2009, 14:58
Messaggi: 806
Località: nomade
Mi sa.... xD

_________________
Immagine


Top
 Non connesso Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Che insetto sei?
MessaggioInviato: 04/08/2011, 18:55 

Iscritto il: 24/12/2008, 16:29
Messaggi: 187
IO sono un grillo ahha



:: Grillo :::.



Nati dal 22 febbraio al 18 marzo

Qualità: simpatia
Difetti: possessività e gelosia
Stagione: inverno
Pianeta zodiacale: urano
Colore: azzurro
Habitat: ovunque



Carta d'identità

I grilli della famiglia degli ortotteri sono gli unici insetti (a parte la cicala) che 'cantano'. Ancora non è chiaro come producano questi suoni, alcune specie sembra sfreghino le zampe posteriori altre le ali. Insetti terrestri, con ali anteriori notevolmente sclerate, con nervature tuttavia bene evidenti e fitte e con ali posteriori grandi, membranose, ripiegate, in riposo a ventaglio sotto le tegmine che le proteggono.

Modulo comportamentale

I grilli scavano gallerie lunghe fino a 50 cm, con alla fine una camera. I maschi cantano anche quando viene il periodo della riproduzione per attirare le femmine. La riproduzione è normalmente sessuata, ma non mancano i casi di partenogesi.


Personalità

L'individuo grillo ha piacere nel colloquiare, è un ottimo intrattenitore, il mestiere adatto a questo personaggio sarebbe il politico, ma spesso diventa pesante e non si accorge che annoia le persone. Dotati di un intelligenza lucida e penetrante, nell'amore l'individuo grillo manifesta con prepotenza la sua natura gelosa e possessiva.



Modo di affrontare la vita

L'uomo grillo è un vero ruffiano, che sa usare bene le parole e far cambiare idea alla gente toccando i punti deboli di chi lo ascolta.

La donna grillo adora i rapporti di coppia molto stretti finchè non si è stancata, poi non esita nel cambiare strada. Se la si contrasta non teme nessuno scontro.


Simbologia

Il grillo rappresenta il canto e la sedentarietà.


Top
 Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron